CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO DI ROTHOBLAAS SRL (CGA)

1. Ambito di applicazione
1.1 si applicano le presenti condizioni generali di acquisto di fornitura e di prestazione di servizi, salvo diversamente concordato espressamente e per iscritto dalle parti.
1.2 Le presenti condizioni di acquisto generali sono valide per tutti gli ordini trasmessi in forma scritta o elettronica da parte di Rothoblaas e verranno considerate parte integrante del contratto.

2. Accettazione / Validità delle CGA – forma scritta
2.1 Le CGA si intendono accettate e valide dal momento dell’accettazione dell’ordine da parte del fornitore. L’accettazione dell’ordine si intende avvenuta anche con la consegna della merce / servizi.
2.2 gli ordini, le richieste di fornitura, la stipulazione di contratti, nonché le relative modifiche ed integrazioni richiedono la forma scritta, comprese scambio di e-mail e fax.

3. Modifiche contrattuali
3.1 L’oggetto (comprensivo delle caratteristiche, tipologie, qualità, materiali, componenti, origini ecc.) dei prodotti acquistati è riportato sui singoli ordini e/o sugli ulteriori documenti sottoscritti tra le parti.
3.2 il fornitore non potrà effettuare alcuna modifica dell’oggetto di fornitura concordato senza previa approvazione scritta di Rothoblaas, in particolare, non potrà utilizzare materiali diversi, né modificare il processo di produzione né il luogo di fabbricazione/ catena di produzione o la specifica dell’oggetto di fornitura.
3.3 Il fornitore dovrà fornire i prodotti in conformità alla documentazione tecnica e alle restanti specifiche tecniche concordate con Rothoblaas. In caso di dubbio il fornitore si rivolgerà direttamente al personale di Rothoblaas, coinvolto nell’ordine o da persona da questo incaricata. Tutte le modifiche apportate alle specifiche tecniche richiederanno la previa approvazione scritta di Rothoblaas. Non sono ammessi accordi verbali.
3.4 In caso di una modifica senza previa approvazione, il fornitore sarà tenuto a risarcire i danni derivanti da tali modifiche.

4 Forniture – termini di consegna
4.1 i quantitativi, i tempi e i termini di consegna verranno specificati solo ed esclusivamente negli ordini o nelle conferme di ordine. Il fornitore sarà tenuto a garantire le capacità richieste, per poter rispettare i quantitativi degli ordini o delle richieste di fornitura.
4.2 Rothoblaas non sarà tenuto ad accettare merce consegnata prima del termine di consegna previsto – salvo diverso accordo puntuale con il fornitore. Una fornitura anticipata non comporterà alcuna scadenza anticipata. Rothoblaas avrà il diritto di restituire il materiale consegnato in eccesso se non pattuito diversamente con il fornitore.
4.3 se il fornitore dovesse prevedere difficoltà in relazione alla produzione, all’approvvigionamento delle materie prime, e questo possa ostacolare la puntuale fornitura, dovrà comunicarlo immediatamente all’ufficio acquisti Rothoblaas.
4.4 su ogni bolla di consegna deve essere indicato il mittente, l’indirizzo di consegna, il nome e codice dell’articolo del fornitore e relativo di Rothoblaas, il numero di ordine di Rothoblaas e la quantità di fornitura ed origine della merce. Se la procedura indicata non viene rispettata, la merce non potrà essere contabilizzata da Rothoblaas e non sarà possibile saldare la fattura corrispondente.
4.5 le etichette della merce devono essere applicate secondo le istruzioni di lavoro fornite da Rothoblaas.
4.6 Il fornitore non potrà modificare nessuna parte dell’etichetta eccetto per i campi editabili ove espressamente consentito.

5 Ritardo nella consegna
5.1 il fornitore è tenuto a risarcire a Rothoblaas i danni conseguenti ai ritardi di consegna.
5.2 se il fornitore è in ritardo nella consegna, Rothoblaas può pretendere l’adempimento prorogando adeguatamente il termine fino a 5 giorni lavorativi,
oppure esercitare la facoltà di recesso dal contratto, senza nulla dovere al fornitore.

6 Spedizione – imballaggio
6.1 ad ogni fornitura si devono allegare i documenti di accompagnamento obbligatori. Rothoblaas si riserva di non accettare forniture, alle quali non siano allegati i documenti di accompagnamento delle merci.
6.2 il fornitore è tenuto a presentare il certificato di origine dell’oggetto di fornitura alla consegna. Il fornitore dovrà attestare la veridicità dei dati relativi all’ origine merci. Se il fornitore non dovesse adempiere a tale obbligo o dichiarasse origini non conformi, risponderà di tutti i danni da ciò derivanti a Rothoblaas o a terzi.
6.3 Qualora il fornitore non si attenga al tipo di imballaggio prescritto e autorizzato, Rothoblaas si riserva il diritto di addebitargli i relativi costi aggiuntivi.

7 Prezzi e condizioni di pagamento
7.1 i termini di pagamento saranno concordati per iscritto tra il fornitore e Rothoblaas o nei singoli contratti / conferma ordine.
7.2 la fattura originale del fornitore dovrà riportare i dati obbligatori previsti dalla legge. Inoltre, dovranno essere riportati, su tutte le fatture, il numero del
documento di consegna, il numero dell’ordine e le condizioni di pagamento. La fattura dovrà essere emessa in originale e/o formato elettronico, copia di essa dovrà essere inviata all’ emissione al seguente indirizzo mail accounting@rothoblaas.com.
7.3 Rothoblaas avrà il diritto di trattenere dai pagamenti ai fornitori e compensare eventuali somme dovute al fornitore per danni occorsi a Rothoblaas per il ritardato ricevimento di fatture o di merci e la fornitura di merce difettosa o non conforme.

8 Qualità – controllo ingresso merci – reclamo per difetti – diritto di ispezione
8.1 il fornitore sarà tenuto a fornire merci prive di difetti.
8.2 il pagamento della merce, la sottoscrizione di DDT, o l’accettazione della merce non comportano l’approvazione di merci difettose.
8.3 Con un congruo preavviso la Rothoblaas o enti certificatori hanno diritto di accedere all’azienda del fornitore durante l’orario di lavoro per verificare i locali, le merci, i materiali, la produzione delle merci e tutte gli stampi, macchine e dispositivi utilizzati per la fornitura.

9 Pezzi di ricambio
9.1 il fornitore è tenuto a garantire il fabbisogno dei ricambi per un periodo di dieci anni dalla fine ufficiale della produzione dei singoli prodotti, a cui i ricambi si riferiscono.

10 Garanzia conformità prodotto
10.1 Il fornitore garantisce che tutte le merci sono conformi alle specifiche tecniche fornite e concordate, alle normative europee di prodotto o di volta in volta comunicate, ai campioni, ai disegni e alle descrizioni.
10.2 Il fornitore in particolare garantisce che le merci siano funzionanti e prive di vizi o difetti.

11 Recesso ordinario e risoluzione per giusta causa
11.1 Rothoblaas ha il diritto di recedere dai contratti o da parte di essi, in qualsiasi momento e senza necessità di indicazione di motivi, con un termine di preavviso di tre mesi.
11.2 Rothoblaas non sarà tenuta in nessun caso a pagare le merci finite, i prodotti non finiti o le materie prime che superano i quantitativi ordinati.
11.3 Rothoblaas potrà risolvere con effetto immediato eventuali contratti in essere in caso di modifiche societarie, procedure concorsuali e fallimento, irreperibilità del fornitore per oltre 30 giorni, non conformità dei prodotti per tre volte consecutive.

12 Proprietà degli stampi e/o tools di produzione in capo all’acquirente
12.1 Tutti gli stampi e/o tools di produzione di proprietà Rothoblaas devono essere identificati in modo chiaro ed inequivocabile.
12.2 il fornitore non è autorizzato ad utilizzare gli stampi e/o tools di produzione di proprietà Rothoblaas per produrre pezzi per altri clienti.

13 Sicurezza – ambiente – sostanze pericolose- esonero della responsabilità
13.1 il fornitore garantisce che verranno impiegati soltanto materiali che soddisfano le normative di prodotto tecniche e di leggi applicabili (ad es. linea guida Reach) in riferimento alle sostanze tossiche e pericolose e le normative di volta in volta vigenti in materia di ambiente, igiene, sicurezza, elettricità e campi elettromagnetici.
13.2 il fornitore applicherà la linea dell’equilibrio ambientale ed economico nei suoi processi lavorativi.
13.3 le sostanze pericolose (in particolare quelle tossiche facilmente infiammabili), che vengono fornite, dovranno essere ben visibili e contraddistinte esternamente; le relative schede di sicurezza dovranno essere trasmesse a Rothoblaas unitamente ai prodotti acquistati.
13.4 L’utilizzo di sostanze cancerogene, tossiche o geneticamente modificate è assolutamente vietato.
13.5 Deve essere escluso, in ogni caso, il pericolo per la salute dell’utilizzatore finale, in caso di uso conforme alla destinazione dei beni.
13.6 nel caso in cui Rothoblaas dovesse rispondere civilmente o essere sottoposta a procedimenti amministrativi, a causa di non ottemperanza del fornitore in relazione agli obblighi di cui ai paragrafi precedenti, il fornitore dovrà esonerare Rothoblaas, in seguito a richiesta scritta, da tutte le relative pretese e spese legali.

14 Riservatezza dati e proprietà industriale
14.1 il fornitore è tenuto a trattare in via strettamente confidenziale tutti i documenti ed informazione sia commerciali che tecniche comunicati da Rothoblaas o conosciuti nel rapporto con Rothoblaas.
14.2 il fornitore in nessun caso ha il diritto di utilizzare il marchio Rothoblaas né di pubblicizzare i rapporti commerciali con Rothoblaas.
14.3 In caso di prodotti realizzati su specifiche tecniche Rothoblaas o prodotti specifici, personalizzati o realizzati dal fornitore per Rothoblaas ogni diritto sugli stessi resta in via esclusiva a Rothoblaas.
14.4 In caso di violazione, il fornitore è tenuto a corrispondere a Rothoblaas una penale, ai sensi dell’Art 1382 del Codice civile italiano. Per questa violazione il risarcimento è fissato a 50.000Euro. Inoltre, Rothoblaas, si riserva il diritto al risarcimento di danni che superano l’importo previsto dalla penale.

15 Responsabilità sui prodotti - Esonero - Assicurazione della responsabilità civile
15.1 Nel caso in cui il fornitore sia responsabile di danni arrecati ai prodotti, si obbliga a tenere Rothoblaas indenne dalle richieste di risarcimento danni da parte di terzi, questo vale anche per i suoi subfornitori.
15.2 Il fornitore sarà tenuto ad avere una polizza assicurativa per responsabilità civile prodotto con un massimale di almeno 1.000.000€ con copertura mondiale incluso USA e Canada. Su richiesta il fornitore dovrà presentare a Rothoblaas il relativo certificato assicurativo.

16 Modello organizzativo e codice etico
16.1 Il Fornitore si obbliga ad attenersi ed a rispettare i principi e regole inserite nel nostro codice etico-comportamentale pubblicato sul nostro sito aziendale. Il mancato rispetto da parte del fornitore del codice etico darà la facoltà all’acquirente recedere dal contratto con effetto immeditato e/o dichiarare automaticamente risolto, di diritto e senza preavviso, il presente contratto oltre al risarcimento dei danni subiti a causa dell’inadempimento del Fornitore.
16.2 Il fornitore si obbliga a rispettare il decreto-legge. 231/01 ed al modello organizzativo 231 di Rothoblaas.

17 Disposizioni generali
17.1 Le questioni che non sono disciplinate nel presente contratto verranno trattate secondo le disposizioni giuridiche accessorie generalmente vigenti in Italia.

18 Legge applicabile e foro competente
18.1 Il presente contratto ed ogni rapporto tra le parti è disciplinato in via esclusiva dalla legge italiana. In caso di controversie, il foro competente sarà in via esclusiva il foro di Bolzano.