BUILD THE (IM)POSSIBLE: Partecipa al Concorso Internazionale e Vinci la Sfida!
Unione europea e sostenibilità
Unione europea e sostenibilità
Autore: Rothoblaas

Unione Europea e sostenibilità

La sostenibilità è un investimento a lungo termine, che agli occhi di governi e amministrazioni locali passa spesso in secondo piano rispetto alle esigenze più pressanti della politica. L’Unione Europea, invece, può guardare più in là e investire sul lungo termine, promuovendo attività determinanti per il futuro non immediato dell’Unione. Una di queste è l’implementazione di uno sviluppo sostenibile, di cui l’edilizia è un settore chiave. 

Costruire edifici energicamente efficienti e con materiali sostenibili è una delle soluzioni più efficaci in questo senso ed è per questo che l’edilizia in legno viene sostenuta e promossa da diversi progetti europei. Rothoblaas è protagonista in ben tre di questi: Build-in-Wood, MEZeroE e Woodcircles

1. Build-in-Wood: il legno come materiale costruttivo 

Il progetto Build-in-Wood si propone di rivoluzionare il settore dell'edilizia trasformando il modo in cui le strutture in legno vengono percepite e utilizzate nell'UE. L'obiettivo è quello di rendere la costruzione in legno una scelta primaria, sostenibile e scalabile per lo sviluppo urbano. I 21 partner che costituiscono il consorzio Build-in-Wood sono protagonisti della filiera dell’edilizia in legno in 12 paesi, dall’approvvigionamento delle materie prime alla consegna dell’edificio. Rothoblaas è uno di questi, perché con le sue soluzioni rende possibili edifici in legno anche di grandi dimensioni, altamente efficienti, confortevoli e sicuri. 

2. MEZeroE: l’impatto zero è una questione di numeri 

MEZeroE sta per "Measuring Envelope products and systems contributing to the next generation of healthy nearly-Zero-Energy buildings". Un modo accurato per dire che l’involucro edilizio è determinante per l’efficienza energetica e che le sue performance vanno misurate per raggiungere un bilancio energetico pari a zero, o quasi. Anche MEZeroE è un consorzio, che in questo caso punta ad allargarsi il più possibile, abbracciando costruttori, proprietari di immobili, enti pubblici, produttori di materiali edili e centri di ricerca che ne misurano le performance. Tutti beneficiano degli edifici energicamente efficienti e tutti possono dare il proprio contributo al loro sviluppo. Rothoblaas contribuisce al progetto con la sua competenza nel fornire componenti costruttive, in particolare le membrane, che migliorano in modo misurabile l'efficienza energetica degli edifici. 

3. Woodcircles: riutilizzo e riciclo del legno nell’edilizia 

In Europa solo la metà del legno scartato viene riutilizzato o riciclato. Il progetto Woodcircles mira ad aumentare significativamente questa quota, promuovendo l'economia circolare del legno e il suo utilizzo in edilizia. Woodcircles è coordinato dall'Istituto Tecnologico Danese e raccoglie l'esperienza di 20 organizzazioni tra cui Rothoblaas, che sta sviluppando soluzioni innovative per rendere più facilmente riutilizzabile e riciclabile il legno in edilizia. 

Obiettivi e futuro 

L'Unione Europea gioca un ruolo fondamentale nel promuovere l'edilizia sostenibile attraverso il finanziamento di progetti come Build-in-Wood, MEZeroE e Woodcircles. Questi non solo supportano obiettivi di vitale importanza per il futuro del pianeta come l’Agenda 2030 dei 193 paesi membri dell’ONU, ma creano anche un precedente per le normative future, che potrebbero rendere obbligatorie pratiche sostenibili di costruzione. L'edilizia è il pilastro su cui possiamo e dobbiamo costruire fin da subito in modo sostenibile il nostro futuro sul pianeta. 

Dettagli tecnici

Paese:
Any
Prodotti:
Condividi l’articolo sui social