CORSO DI INTRODUZIONE AGLI AMBIENTI CONFINATI

Scarica il programma

Vedi anche gli altri corsi nella categoria ANTICADUTA

CORSO DI INTRODUZIONE AGLI AMBIENTI CONFINATI

La formazione, indirizzata ai direttori dei lavori o tecnici di cantiere, ha lo scopo di accrescere il livello della conoscenza del rischio legato al lavoro negli ambienti confinati.

I temi trattati durante il corso riguarderanno la valutazione del rischio e le misure preventive correlate, l’uso della strumentazione necessaria con una parte pratica dedicata.

Il corso prevede il rilascio dell’attestato di frequenza.

Giorno 1 Programma

SALA 1
08:00 08:30

Registrazione partecipanti e presentazione corso

08:30 10:15

MODULO GIURIDICO NORMATIVO

Normativa di riferimento - concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione, protezione, ecc. - norme specifiche spazi confinati, linee guida, ecc. - Statistiche degli infortuni.
10:15 10:30

COFFE BREAK

10:30 12:30

MODULO TECNICO PRATICO

Definizione di spazio confinato con esempi di mansioni e possibili attività svolte - Analisi dei rischi con particolare riferimento ad atmosfere pericolose, incendio, atex, chimico, caduta dall’alto - Esposizione dei lavoratori ai pericoli.
12:30 13:30

LUNCH

13:30 16:15

MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE CON ESEMPI PRATICI E PROVE

Strumenti e metodi per individuare la presenza di sostanze pericolose - mezzi di protezione (DPI) - procedure ed istruzioni operative - permessi di lavoro - checklist per l’ingresso - utilizzo della strumentazione per l’analisi dell’atmosfera presente nello spazio confinato.
16:15 16:30

COFFE BREAK

16:30 17:30

MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE CON ESEMPI PRATICI E PROVE

Addestramento per l’utilizzo dei dpi di terza categoria: - imbracatura di sicurezza – treppiede, bipode (opzionale) – tecniche di ventilazione

Giorno 2 Programma

SALA 1
08:30 10:15

GESTIONE DI UNA EMERGENZA CON INDICAZIONE DI PROCEDURE OPERATIVE

Per un incendio esplosione - per intervento di primo soccorso (cenni per anossia, gas tossici, ecc) - per una calata rapida o recupero rapido di un infortunato (incosciente)
10:15 10:30

COFFE BREAK

10:30 12:30

GESTIONE DI UNA EMERGENZA CON INDICAZIONE DI PROCEDURE OPERATIVE

Eventuale uso di autorespiratore per la protezione delle vie aeree (autorespiratore) – eventuali modalità di vestizione e svestizione con DPI di III cat. per la protezione del corpo.
12:30 12:45

Termine del corso e consegna attestati